Se avete iniziato a smanettare con Hyperspin o RocketLauncher (ma anche LaunchBox in verità) avrete notato che esistono online molte tipologie di video per i nostri file media, 4:3, 16:9, Unified, cinematics e molti altri.

Nel momento in cui iniziamo a cercare un “Platform Video” (i video delle console che solitamente appaiono menù menù principale di Hyperspin) per il sistema che stiamo aggiungendo ad Hyperspin, ci imbatteremo sicuramente in più versioni di quel video.

Cinematic Theme img 1 Hyperspin

Questo per esempio è ciò che troviamo sull’FTP di Emumovies (Account premium richiesto) cercando platform video per il NES, ma nel corso delle nostre ricerche ne incontreremo molte altre varianti.

Noi siamo abituati ad utilizzare i video “EM Default” in formato 4:3 ma a cosa servono tutti quei video Unified, Parallax, Cinematic e via discorrendo? Sono in formato 16:9 e a risoluzione schermo intero (1920×1080) come dovrei utilizzarli?

Cosa sono i Temi cinematic?

Questi video si differenziano molto da quelli a cui siamo stati abituati e si avvicinano più al concetto di Temi, si gli stessi temi che fino ad ora abbiamo inserito nella cartella “Themes“.

Questo tipo di video è diventato famoso grazie a LaunchBox che nella sua versione Premium (BigBox) utilizza proprio questi video per abbellire la sua interfaccia grafica.

Sono file video pensati per sostituire il classico e datato concetto di theme in formato .zip.
Hyperspin nel momento in cui verrà visualizzato un tema invece di cercare e caricare il classico file archivio mostrerà a tutto schermo questo video, permettendo quindi effetti grafici prima impossibili.

Un classico Theme in formato archivio infatti è composto da un immagine di sfondo (Background.png), una zona in cui mostrare il Platform Video (Video.png) e da una o più immagini raffiguranti artwork o loghi per abbellire l’area visualizzata (i vari Artwork.png).

Cinematic Theme img2 Hyperspin
Contenuto di un classico tema Hyperspin

Potremo imbatterci in animazioni .swf forse ma difficilmente con questo metodo si riuscirà a creare grossi effetti visivi o animazioni degne di questo nome.
Viceversa mostrando un file video è possibile creare una infinità di effetti e grazie alle magie del montaggio video quello che prima era un semplice tema ora si trasformerà in un vero e proprio spettacolo per gli occhi.

Ecco un piccolo esempio di Cinematic Theme (Credits: Trymado Gaming)

non tutti sanno però che grazie ad un piccolo trucchetto potremo utilizzare questi fantastici video anche in Hyperspin.
Come? Ve lo spiego subito!

Dove scaricare i Cinematic Theme?

Per iniziare il nostro viaggio nel mondo dei temi cinematics abbiamo però prima bisogno di scaricarli!

Emumovies FTP
Una importante fonte di video è senza dubbio il sito Emumovies.com.
Troveremo anche del materiale gratuito nella sezione Download ma è nel suo server FTP (Account Premium richiesto) che troveremo la grande maggioranza del materiale.

Nella cartella “Official/Platform Video” troveremo oltre ai video in 4:3 anche i video Unified.
Inoltre nella cartella “Official/T.K.O. Cinematics” troverete una larga raccolta di video cinematics pronti per essere utilizzati.

Trymado Gaming (Youtube)
Anche stavolta Trymado Gaming ci viene in soccorso ed è nel suo canale Youtube che troveremo un vero e proprio tesoro.
Scorrendo tra i suoi video infatti possiamo notare come alcuni siano dedicati appunto ai video cinematics.
Ci basterà quindi accedere alla sua pagina mega.nz (linkata in alcuni suoi video, altrimenti cliccate QUI per accedervi subito) per trovare una grandissima raccolta di video cinematics stupendi e unici!

Scegliamo che video scaricare da queste fonti, alcuni saranno presenti in più versioni e dovremmo quindi compiere una scelta in base ai nostri gusti.

Già che ci siete, sempre dall’account mega.nz sopra citato, entrate nella sottocartella “Tuto” e scaricate il file “CINEMATIC UNIVERSAL THEME.zip” e tenetelo da parte, ci verrà molto utile tra poco.

Siamo pronti per passare allo step successivo.

Installare temi cinematics in Hyperspin

Bene ora siamo pronti per installare i temi cinematics su Hyperspin.

Per farlo dobbiamo prima di tutto copiare tutti i video nella cartella “Media/Main Menu/Video” di Hyperspin.

E’ importante (ma presumo che non ci sia bisogno di ribadirlo) che ogni video sia nominato come il sistema a cui fa riferimento.
E’ facile quando si prendono file creati da altri imbattersi in nomi differenti o con una punteggiatura leggermente diversa per cui controllate che tutto sia in ordine.

Ricordate quel file “CINEMATIC UNIVERSAL THEME.zip” che abbiamo messo da parte?
Bene quello è un comune tema per Hyperspin ma completamente “vuoto” e privo di artwork e immagini varie, il suo unico scopo è quello di mostrare un video a tutto schermo e niente di più.

Hyperspin Void theme
Contenuto del tema “vuoto”;

Forse avete già capito quale sarà il passo successivo, ad ogni video che abbiamo copiato andrà abbinato un tema vuoto, andrà rinominato esattamente con lo stesso nome e copiato nella cartella “Media/Main Menu/Themes” di Hyperspin.

Facciamo un esempio, abbiamo scaricato il video cinematic per il NES.
Abbiamo di fronte un file “Nintendo Entertainment System.mp4” che copieremo in “Media/Main Menu/Video” andando a sostituire ogni altro eventuale video già esistente.
Dovremo poi rinominare il file “CINEMATIC UNIVERSAL THEME.zip” in “Nintendo Entertainment System.zip” e copiarlo in “Media/Main Menu/Themes” andando sempre a sostituire ogni altro eventuale tema già esistente.

Test di funzionamento

E’ tutto! non servono altri passaggi per utilizzare i temi cinematics con Hyperspin.

Ora proviamo ad avviare il frontend, a questo punto spostandoci su uno dei sistemi interessanti dal nostro lavoro appena svolto Hyperspin dovrebbe presentarci il nostro magnifico video a schermo intero.

Se così non fosse è probabile che non abbiate nominato correttamente il video o il relativo tema vuoto.

Sperimentate scaricando nuovi fantastici video e inserendoli nel vostro frontend! Il risultato sarà magnifico e donerà un tocco speciale al vostro cabinato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *