Se avete già letto i tutorial presenti su questo sito Uso dei Bezel con RocketLauncher e Uso dei Bezel con Retroarch forse saprete già la soluzione a questo quesito: come utilizzare i Bezel con LaunchBox?

Ebbene la risposta è semplice quanto spiazzante NON POTETE.

Mi spiego meglio.

Come utilizzare i Bezel con LaunchBox

LaunchBox al momento in cui scrivo questo articolo non supporta direttamente l’uso delle immagini Bezel e non troverete nessuna opzione a riguardo nei menù di LaunchBox.

Gli sviluppatori tuttavia potrebbero aggiungere questa funzionalità in futuro, in tal caso questa guida verrà aggiornata il prima possibile e se ciò non avviene segnalatelo mandando una mail a problemi@robadapixel.it

Ma questa non è la fine del mondo, non dovete rinunciare all’uso dei bezel con LaunchBox, esistono delle interessanti soluzioni alternative!

Utilizzando RocketLauncher

Nessuno vi vieta per esempio di utilizzare RocketLauncher per avviare i vostri giochi tramite LaunchBox.
RocketLauncher è un portentoso programma capace di gestire in maniera perfetta emulatori, rom, bezel, comendi personalizzati e molto molto altro.

Certo non è decisamente il più intuitivo dei software ma le sue potenzialità una volta padroneggiate sono molto superiori ai suoi concorrenti.

Consulta la pagina dedicata a LaunchBox per saperne di più oppure leggi direttamente la guida sottostante!

Utilizzando i singoli emulatori

Altra soluzione è affidare direttamente ai singoli emulatori il compito di gestire e visualizzare le immagini Bezel.

Molti emulatori come Retroarch o il buon vecchio MAME sono infatti in grado di maneggiare i Bezel autonomamente all’apertura di una rom, cercando e visualizzando la giusta immagine a schermo.

Per Retroarch potete visitare la pagina didicata a Retroarch del sito per saperne di più, oppure leggere direttamente la guida sottostante.

Per quanto riguarda il MAME invece potete seguire questa guida:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *