Questa guida tratta solamente la corretta installazione e configurazione di Future Pinball su sistema operativo Windows, la sua integrazione con i vari frontend verrà trattata nelle apposite sezioni accessibili tramite il menù posto nella parte superiore del sito.

Download dell’emulatore

Future pinball è disponibile ad download dal sito ufficiale futurepinball.com tuttavia non è consigliabile utilizzare questa versione del programma in quanto risale al 2010 e non è più stata aggiornata.

Iniziamo questa guida invece puntando al sito Ravarcade.pl dove troveremo una versione di Future Pinball con integrato BAM, una mod che aggiornerà l’emulatore portando numerose aggiunte, un nuovo render grafico, l’integrazione di nuovi moduli per la fisica e numerosi bugfix..

Primo sguardo all’emulatore

Installiamo quindi Future Pinball tramite il file appena scaricato seguendo la normale procedura guidata.

Dando uno sguardo ai file presenti nella cartella di installazione vi verrà naturale avviare il file “Future Pinball.exe” ma stavolta non faremo così.
Dobbiamo infatti avviare il file “FPLoader.exe” che si trova all’interno della cartella “BAM”, solo così infatti otterremo i vantaggi della mod.

Future Pinball main screen

Ci troveremo di fronte a questa schermata completamente grigia, è normale dato che tutto verrà visualizzato solamente quando andremo a caricare una tavola.

Future Pinball contiene tutte le opzioni per creare e giocare i nostri flipper preferiti.
Molte di queste opzioni rimarranno inutilizzate per la maggior parte di voi dato che vi “limiterete” solamente a giocare.

In “File” troverete la classica funzione “Apri” assieme a “Table Launcher” una pratica finestra che vi permetterà di avviare tutte le tavole in vostro possesso in maniera facile e veloce.
Edit” contiene solamente strumenti per la creazione delle tavole, mentre in “Tables” troveremo anche il comando “Play Table” per avviare la tavola e iniziare a giocare con il flipper appena caricato (potete avviare la tavola anche tramite il tasto “F5”).

Configurazione

Entriamo quindi nel menù “Preferences > Editor Options…”

Future Pinball Editor Options

Qui troveremo principalmente settaggi riguardanti l’editor delle tavole ma è importante che la voce “Load Image into Table Editor” non sia selezionata per evitare crash e problemi di varia natura durante l’avvio delle tavole.

Controlli

Passiamo ora al menù “Preferences > Game Keys and Controls”.

Future Pinball controls

Qui troviamo subito la sezione “Game Keys” tramite cui possiamo configurare a piacere i controlli dei nostri flipper, ci basterà cliccare sul relativo pulsante quindi premere il relativo tasto da assegnare sulla nostra tastiera.
Se possedere un cabinato o un flipper virtuale è molto probabile che i vostri pulsanti siano in realtà visti dal pc come una comune tastiera (è il caso di controller come Ipac di Ultimarc) e doverete per cui configurare i vostri comandi da questa sezione.

La parte destra della finestra e invece dedicata all’uso di controller, gamepad. Ci basterà mettere il segno di spunta su “Enable” per abilitare le funzione quindi personalizzare i comandi a piacimento.
Purtroppo non potremo premere il relativo pulsante su pad per assegnarlo ma dovremo selezionarlo da una lista e non potremo assegnare più comandi allo stesso tasto (ad esempio assegnare tutti i tasti COIN allo stesso pulsante).
Il nome dei tasti è comunque indicato accanto alla voce del menù tuttavia potreste incorrere in qualche grattacapo ma niente che non si risolva con qualche tentativo.

Head Tracking

BAM aggiunge la possibilità di abilitare l’head tracking una funzione utile per chi vuole integrare Future Pinball nel suo Virtual Flipper.
Questa funzione permetterà all’emulatore di tracciare la posizione del giocatore tramite una Webcam o altri hardware simili e adattare la prospettiva del campo da gioco così da simulare un effetto 3D assolutamente fantastico.

Questo può essere fatto semplicemente dal menù ingame di BAM (Tasto “Q”), tuttavia se state utilizzando un hardware TrackIR dovrete necessariamente mettere il segno di spunta su “Enable TrackIR” per far funzionare l’headtracking.

Per ulteriori informazioni sull’head tracking consultate i manuali sul sito ufficiale di BAM.

Opzioni Video

Passiamo ora ad una parte fondamentale della guida, settare le opzioni video di Future Pinball.

Entriamo nel menù “Preferences > Video/Rendering Options” e configuriamo le impostazioni grafiche.

Iniziamo settando la risoluzione.
Settate le impostazioni come in figura:

Future Pinball Video Option

Settate “Screen Resolution” come in figura avendo cura di scegliere la risoluzione più adatta a voi (ormai il FullHD è ovunque quindi 1920×1080 andrà benissimo).

Se state preparando l’emulatore per in flipper virtuale, quindi con doppio schermo dovrete mettere il segno di spunta su “Use Second Monitor for Backbox”.
Cliccate quindi sul pallino “Backbox” e configurate lo schermo da utilizzare, risoluzione e rotazione della schermo in base alle vostre esigenze.
Questo permetterà a Future Pinball di visualizzare il Backglass del flipper sul secondo schermo.

Inoltre se state utilizzando due o più schermi mettete il segno di spunta sulla voce “Arcade Mode” per beneficiare della modalità arcade, uno dei punti di forza di BAM.

Infine è importante settare la posizione della visuale del giocatore.
Per farlo ci basterà selezionare una voce dal menù a tendina “Default Camera”, dovrete fare delle prove per trovare la vostra preferita.

A vostra discrezione inoltre se spuntate la casella “Camera Follows the Ball” la camera non inquadrerà tutto lo schermo ma seguirà la pallina mostrando l’area di gioco attorno ad essa.
E’ una scelta vostra in base ai vostri gusti.
Attivandola seguirete meglio il tragitto della biglia ma perderete la visione di insieme del flipper.

Il resto delle opzioni lasciatele come in figura per mantenere il minor numero di problemi possibile.

E’ consigliato inoltre non abilitare il filtro “Trilinear” in quanto non da grossi benefici e renderà l’esecuzione delle tavole più pesante da sopportare.

File di configurazione

Configurazioni di default

Per maggiori informazioni sul contenuto dei file per Future Pinball sotto elencati, o nel caso in cui i link sottostanti in questa guida non fossero più funzionanti fate riferimento al thread originale su vpinball.com.

BAM aggiungere moltissime opzioni e settaggi a Future Pinball.
Questo ci obbligherebbe a configurare manualmente il programma per adattarlo alle nostre esigenze.

Per fortuna il buon TerryRed (Utente vpinball.com e Youtube) nonchè creatore di moltissime tavole ci viene incontro con un pacchetto di file già configurati per Future Pinball.

Ci basterà quindi scaricare QUESTO PACCHETTO se stiamo utilizzando Future Pinball su un comune PC, oppure QUESTO se lo state utilizzando su un vero flipper virtuale.

Una volta scaricato il pacchetto per noi adeguato ci basterà estrarre i tre file contenuti e copiamoli nella cartella BAM di Future Pinball eventualmente sovrascrivendo eventuali file già presenti.

Configurazioni specifiche per tavola

Ora che abbiamo copiato i file Future Pinball eseguirà correttamente molte delle tavole che gli daremo in pasto.
Non tutte le tavole sono fatte alla stessa maniera e alcune potrebbero richiedere ancora il nostro intervento.

Tavola avviata con le impostazioni di default (fonte vpinball.com)
Tavola avviata con le impostazioni specifiche (fonte vpinball.com)
Notate come ora il campo sia correttamente visualizzato.

Per risolvere ogni dubbio il buon TerryRed ci rende disponibile in secondo pacchetto contenente i file di configurazione per le tavole più famose presenti in rete.

Ci basterà quindi scaricare QUESTO PACCHETTO e estrarre i file contenuti nella cartella “BAM/cfg” di Future Pinball.

In questo modo Future Pinball andrà a caricare la giusta configurazione se avvieremo uno dei titoli in questione.

Dove scaricare le tavole?

Cosa sono e tavole? “Tavola” è semplicemente il nome che prende la rom in Future Pinball.

A differenza delle comuni rom a cui siamo abituati il cui uso è severamente regolamentato dalle normative su Copyright l’uso delle tavole è più libero e permissivo.
Alcune tavole utilizzano file ROM liberamente scaricabili dal sito del produttore, altre sono ricreazioni di flipper realmente esisti e ormai caduti in disuso, alcune sono invece creazioni originali degli utenti.

Certamente stiamo comunque parlando di una zona grigia ma al momento non sembra esserci nessun interesse da parte delle major alla regolamentazione di questo settore… Motivo per cui posso darvi qualche consiglio sul download delle rom Future Pinball direttamente in questa guida.

PinSimDB.org
Su questo sito troverete praticamente tutte le tavole esistenti per Future Pinball con tanto di tabella delle più giocate e degli ultimi aggiornamenti.
Per accedere alle piene funzionalità di questo sito è necessario registrarsi in maniera semplice e gratuita.

Quale versione scaricare?

Avrete notato che esistono più versioni dello stesso flipper.
Se state cercando di scaricare una tavola da PinSimDB troverete quasi sicuramente più di un link a vostra disposizione

Future Pinball Table Download

Ad esempio nell’immagine sopra notate la gran quantità di link per scaricare Terminator 2 Judgement Day… quale utilizzare?

La prima regola è ovviamente quella di leggere le descrizioni, ogni autore infatti adotterà il suo stile nel rilasciare le tavole.
Possiamo però generalmente dire che le versioni ULTIMATE o ULTIMATE PRO sono SEMPRE le più aggiornate indipendentemente dal numero che riportano a fianco.

Nel nostro caso quindi andremo a scaricare “Table (1.02) ULTIMATE Physics 2.6”.

Altra variabile di cui è utile prendere nota è la versione delle librerie per la fisica che viene utilizzata.
Nell’immagine viene specificato “FP Physics 2.6” per cui la tavola funzionerà a dovere solamente se il file “fp-p2.6.xml” sarà presente nella cartella “BAM/XML” di Future Pinball.
(File che normalmente viene copiato durante l’installazione)

Eventuali altre scritte come ad esempio “Custom Physics” potrebbero richiedere altri file XML solitamente forniti al momento del Download.
Alcune tavole inoltre sono accompagnate da altri file come .fpl o .vbs

In genere le tavole più famose e giocate (le ULTIMATE in particolare) funzioneranno senza troppe preoccupazioni.

How to Play

Bene ora che abbiamo configurato a dovere Future Pinball è finalmente arrivato il momento di giocare!

Avviamo quindi Future Pinball (tramite “BAM/FPLoader.exe” mi raccomando!).
Sarete tentati di avviare “Future Pinball.exe” o ancora di fare doppio click sul file “.fpt” appena scaricato ma così facendo non permetterete a BAM di caricare i suoi file.
Il risultato sarà quindi l’avvio di Future Pinball standard, vecchio, non aggiornato e incompatibile con alcune recenti tavole.

Se abbiamo copiato correttamente le nostre tavole nella cartella “Tables” ci basterà cliccare su “File > Table Launcher…” per accedere al table launcher.

Future Pinball Table Launcher

Questa pratica finestra vi permetterà di scegliere da una pratica lista il flipper che volete giocare (tra quelli presenti nella cartella Tables) e avviarlo semplicemente cliccando su “Load and Play Tables”.

La tavola verrà quindi avviata e sarete liberi di godervi i vostri flipper preferiti!

A questo punto la guida all’uso di Future Pinball può dichiararsi conclusa, ma c’è ancora altro da scoprire!
Continua a leggere per scoprire di cosa si tratta.

Aggiustare le impostazioni di BAM

Anche se abbiamo utilizzato i file di configurazione già pronti potrà capitare di voler modificare qualche impostazione magari per regolare la tonalità di luce in game o aggiustare la visuale.

Grazie a BAM possiamo farlo tranquillamente!

Una volta avviata la tavola ci basterà premere “Q” per entrare nel menù di BAM.

Qui potremo regolare molte impostazioni, aggiustare le luci, modificare la visuale e molto altro.

Ad esempio nel menù “Light” potete cambiare il render (tornado a quello di Future Pinball Classico) o ancora modificare il Preset per simulare il giorno o la notte nel gioco.

Software Aggiuntivi

Qui entriamo in un ambito a cui alcuni di voi potrebbero non essere interessati.

Tramite dei Plugin infatti è possibile portare Future Pinball a livelli inimmaginabili.

Quanto segue è particolarmente indicato a chi sta creando un Flipper Virtuale ma è adatto anche agli utenti comuni.
Stiamo trattando argomenti avanzati che esulano dall’utilizzo comune di Future Pinball e verrà creata una guida avanzata a parte per chiarirne per bene il loro utilizzo.

Future DMD

Esistono alcuni Plugin e software aggiuntivi che possono risultare utili durante l’utilizzo di Future Pinball.

Uno di questi è FutureDMD, questo programma si interfaccia automaticamente con Future Pinball e permette di visualizzare il DMD del flipper in una finestra a parte.

il DMD (Dot Matrix Display ovvero il display a matrice di punti tipico dei flipper) verrà quindi visualizzato nella finestra del programma che saremo liberi di posizionare ad esempio su un altro schermo connesso al pc.

Potremo così visualizzare i nostri punteggi su uno schermo apposito.
I più arditi tra voi potrebbero addirittura creare un Flipper Virtuale a 3 schermi, uno per il Playfield, uno per il Backglass e un terzo per il DMD!

Un piccolo esempio del funzionamento di Future DMD su tre schermi (fonte Major Frenchy Youtube channel)

PinEvent

PinEvent è il nuovo standard di Future Pinball.
Creato da TerryRed, Nailbuster e ravarcade permette a Future Pinball di ricevere il supporto diretto a librerie quali DOFLinx, PinUpPlayer e PUPDMD senza bisogno di applicazioni esterne.

Queste librerie permettono a Future Pinball di gestire in maniera molto migliore le tavole in molti dei loro aspetti come Backglass o DMD, creando dei veri e propri capolavori.

Dimostrazione di PinEvent (fonte TerryRed Youtube channel)

Potete trovare PinEvent a questo indirizzo richiede l’utilizzo di tavole apposite per funzionare (link)

Se siete interessati consultate l’apposita guida.

3 thoughts on “Guida all’uso di Future Pinball

  • Pingback:Guida avanzata a Future Pinball - PinEvent - robadapixel.it

  • Agosto 25, 2021 in 1:47 pm
    Permalink

    Salve,
    avete una guida o tutorial dove c’è spiegato come configurare la piattaforma Future Pinball su LaunchBox quindi BigBox ? Ed inoltre le copertine le scarica in automatico con abbonamento ad EmuMovies ? Grazie

    P.s. Ho trovato un pacchetto di circa 130GB e vorrei renderlo giocabile, i giochi sono compressi. (Fonte Archive)

    Rispondi
    • Agosto 25, 2021 in 4:40 pm
      Permalink

      Buongiorno Marco,
      Mi dispiace ma al momento non è presente nessuna guida a tale scopo sul sito.
      Sicuramente arriverà in futuro ma causa problemi personali, nessuna tempistica è certa.
      Al momento sembra che Future Pinball e il downloader di LaunchBox non vadano esattamente d’accordo e potrebbe per cui non riuscire a scaricare i file necessari, ma puoi trovare qualche link interessante all’argomento QUI

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *